Trasportatore a NASTRO - AGROINDUSTRIALE

Trasportatore a nastro - agroindustriale

Trasportatore a NASTRO - AGROINDUSTRIALE

Trasportatore a nastro - agroindustriale

Trasportatore a NASTRO - AGROINDUSTRIALE

Trasportatore a nastro - agroindustriale

Trasportatore a NASTRO - AGROINDUSTRIALE

Trasportatore a nastro - agroindustriale

TRASPORTATORE A NASTRO - AGROINDUSTRIALE

Utilizzato per il trasporto di prodotti granulari e altro. Indicato per il trasporto di prodotti diversi. Trasportatore autopulente.

Specifiche

Disponibile in varie dimensioni e modelli con portate da 50 a 300 t.

 

 

DESCRIZIONE

Utilizzato per il trasporto di prodotti granulari e altro.
Indicato per il trasporto di prodotti diversi.
Trasportatore autopulente.
È impiegato per il trasferimento in lunghezza di prodotti da insilare nei magazzini piani o silos, macchine di processo, ecc., con portate variabili e lunghezze considerevoli.

Costruzione

  • Testa e coda in lamiera rinforzata zincata "sendzimir"
  • Struttura portarulli in lamiera con sezione a U bullonata, zincata "sendzimir"
  • Nastro in tela e gomma antiolio-antistatico
  • Tamburi a superficie chiusa
  • Rulli in acciaio al carbonio con cuscinetto a tenuta stagna
  • Motorizzazione: motoriduttore diretto
  • Tramoggia di entrata prodotto

OPTIONAL

  • Motore con trasmissione a catena
  • Motovariatore
  • Inverter
  • Sensore controlla giri
  • Tramoggia di carico
  • Tramoggia di scarico
  • Pannelli antiscoppio
  • Nastro alimentare
  • Verniciatura RAL a richiesta
  • Zincatura a caldo
  • Inox AISI 304/316

 

Funzionamento

Il prodotto entra per gravità, un moto lineare del nastro fa spostare il prodotto nella parte opposta del carico e viene rilasciato in una tramoggia di scarico (optional).
La portata è data dalla velocità del nastro.

Funzionamento trasportatore a nastro - agroindustriale

#top